Kinder +Sport
Trofeo delle Regioni 2012 - KINDERIADI 2012 - 3/8 luglio
Tutte le news delle gare

II Gior.: TRENTINO - TOSCANA 0-3

TRENTINO - TOSCANA 0 – 3 (12-21; 14-21; 14-21)

ABANO TERME – Dopo aver sconfitto nella prima gara di giornata l'Abruzzo, il Trentino non si ripete e dà semaforo verde alla forte Toscana. La prima frazione non ha storia: spinte dal trio Puccinelli – Colzi – Papeschi, le ragazze di Marcello Cervellin incamerano un agevole 12-21. Il secondo set vive fino al 4-5: il Trentino arriva in P2, e non ne uscirà prima di uno strappo mortifero di 10 punti, peraltro su una battuta errata al rientro da un time out. Poco male, la Toscana sbaglia qualcosina di troppo, si procura qualche brivido allertata anche da Segantini, ma alla fine porta a casa un 14-21. Kordoglu e compagne, però, ci sono, e lo dimostrano tenendo la testa fino a metà periodo, quando la Toscana piazza l'allungo decisivo. Il finale è 14-21 Toscana, che manda anche Alessandra Colzi in doppia cifra.

TRENTINO: Pedrotti 1, Kurdoglu, Graniero 4, Della Valentina, Segantini 7, Peretti 3, Mosca (L), Cappello 2, Martinelli, Lievore, Bridi 1. Ne: Candio. All: Alessandra Campedelli.
TOSCANA: Puccinelli 6, Colzi 10, Boni 1, Papeschi 5, Renieri 3, Guerrini 2, Castellani (L), Marsili, Donati 1, Giardi 4, Lachi, Calamai 6. All: Marcello Cervellin.

ARBITRI: Francesca Mariani di Latina e Nicola Bassetto di Verona.

MIGLIOR REALIZZATORE: Alessandra Colzi (10 punti).

Alessandra Campedelli: Con l'Abruzzo ci abbiamo provato, anche perchè abbiamo sofferto molto la sonora sconfitta di ieri; con la Toscana non potevamo competere, non abbiamo le caratteristiche tecniche e fisiche per poterle sconfiggere. Certo, ci sono state cose buone, ma le nostre ragazze non sono abituate a giocare a questi livell: possiamo pretendere qualcosa in più, ma non contro la Toscana.
TRENTINO: http://youtu.be/gL3oSPIadE0

Alessia Papeschi: Domani con Marche e Abruzzo lotteremo con tutto il cuore e con tutte noi stesse; cercheremo di migliorare tutti i nostri fondamentali, a partire dalla ricezione, mentre punteremo molto sulla battuta.
TOSCANA: http://youtu.be/gGLqeS5XkRk