Kinder +Sport
Trofeo delle Regioni 2012 - KINDERIADI 2012 - 3/8 luglio
Tutte le news delle gare

I Gior.: LAZIO - ABRUZZO 1-2

LAZIO – ABRUZZO 1–2 (21-16; 13-21; 14-21)

MONTEGROTTO TERME – Doveva essere la sfida che decideva la regina del gruppo A, e la sfida fra Lazio ed Abruzzo non ha tradito le attese. Al Palabertha finisce 1-2 per gli abruzzesi, che pure nel primo set erano stati costretti a cedere a 16, complice la vena della coppia laziale Sorrenti – Di Martino. La risposta è veemente, e si palesa nel 13-21 con cui i ragazzi di Adriano Pierantoni rimettono in discussione le sorti del match; che si decidono in un terzo parziale sì palpitante, ma che alla fine premia nettamente l'Abruzzo: 14-21 e primo posto nel girone A.

LAZIO: Gregorino 1, Testalepre 2, Sorrenti 5, Adamo 3, Di Martino 5, Gaia 3, Pupatello (L), Morganti, Frabotta, Ferenciac, Cirocco. Ne: Straino. All: Massimiliano Giordani.
ABRUZZO: Cavuto 7, Lalloni 5, Di Fulvio 1, Nisii, Sitti 5, Vitelli 9, Brocco (L), Toscani, Bucci, Di Silvestre. Ne: Di Rocco, D'Alessandro. All: Adriano Pierantoni.

ARBITRI: Nicola Bassetto di Verona e Eustachio Papapietro di Matera.

MIGLIOR REALIZZATORE: Marco Vitelli (9 punti).

Massimiliano Giordani: Sapevamo che loro sono una formazione determinata, hanno delle ottime individualità; noi non siamo da meno, ma quando ci vengono a mancare alcuni meccanismi, a livello psicologico cediamo un po'. Se riusciremo a giocare più coralmente, saremo una squadra più competitiva.
LAZIO: http://youtu.be/_vNcgrrJH1w

Adriano Pierantoni: Il primo set è stato molto nervoso, eravamo intimoriti dal loro muro e dalle loro altezze. In seguito siamo riusciti a non regalare punti facili, come era accaduto, invece, nella prima frazione; togliendo i regali, loro hanno iniziato a fare più fatica nel cambio palla, e noi abbiamo piazzato i break decisivi nei due set seguenti.
ABRUZZO: http://youtu.be/Lk_P3rl2bVk